Categoria UX

Con il termine UX della Search Generative Experience intendiamo tutto ciò che riguarda l’esperienza utente di chi utilizza questa nuova funzione del motore di ricerca. Quindi includiamo anche i termini di usabilità, flusso di navigazione dell’utente, accessibilità e design.

L’UX, acronimo di User Experience (esperienza utente in italiano), riguarda la percezione complessiva che gli utenti hanno durante l’interazione con un sito web o un’applicazione. L’obiettivo principale dell’User Experience è quello di creare coinvolgimento emotivo ed esperienza positiva, piacevole ed efficace per il tuo target di riferimento mentre interagisce con gli elementi di una pagina web.

Quindi, quando parliamo di UX per la Search Generative Experience ci riferiamo ai vari settori dell’esperienza utente declinati intorno a quelli che sono i parametri di questa ricerca effettuata su Google che propone un box introduttivo prima dei tipici risultati della SERP. Nel quale si trovano dei contenuti, non solo testo ma anche video e immagini, generati con l’intelligenza artificiale di Mountain View.

Google Labs apre agli adolescenti

La Search Generative Experience attiva per gli adolescenti

La Search Generative Experience è attiva per gli adolescenti negli USA. Mountain View ha riscontrato un grande interesse dei più giovani per l'AI quindi coinvolge le fasce più giovani per acquisire dati. Che verranno usati per migliorare il risultato.